Quantcast

Pd, De Simoni: metro h24 come in grandi città del mondo, anche aumentando costo biglietto

Roma – Massimo De Simoni candidato per il Partito Democratico all’Assemblea Capitolina durante il confronto televisivo “speciale elezioni comunali” andata in onda su NSL TV ha dichiarato: “Per cambiare l’immagine di Roma anche a livello internazionale la mia proposta per migliorare il trasporto pubblico è quella far funzionare la metropolitana ventiquattro ore su ventiquattro.”

“Trovo insostenibile e indifendibile che la metropolitana a Roma alle 23:30 termina le sue corse. Penso a quelle persone e sono tante che terminano di lavorare molto tardi e deve tornare a casa utilizzando il bus notturno sostitutivo o i mezzi privati.”

“A Roma la metropolitana deve funzionare h24 anche per i ragazzi che vanno in centro che magari bevono una birra di troppo e poi tornano a casa rischiando qualche guaio, magari con una frequenza diversa rispetto alle ore diurno e magari un biglietto notturno con un costo maggiorato a 2 euro o 2,50 ma che funzioni sempre come nelle grandi metropoli d’Europa e del mondo”.