Quantcast

Pd, Leonori: Comune Roma non ha adempiuto a suoi doveri, Tar lo conferma

Roma – “Roma rischia di tornare a vivere un’emergenza rifiuti, questa dovrebbe essere la notizia. E questo lo certifica anche il Tar che, a chiare lettere, scrive che Roma non ha un piano impiantistico e non sa dove portare i rifiuti che produce.”

“Questo è il succo della sentenza di oggi che, alla Regione Lazio, muove solo un’obiezione procedurale ma è d’accordo sulla sostanza: Roma, in materia di rifiuti, non è autosufficiente.”

“E la situazione rischia di degenerare ora che Comuni e Regioni, che già ricevono i rifiuti romani, hanno fatto intendere che non ne accoglieranno di nuovi dopo la scadenza del 30 giugno. Da Roma Capitale ora servono soluzioni credibili, altrimenti l’emergenza rifiuti diventerà una costante nella nostra città”. Così in un comunicato Marta Leonori, Capogruppo Pd della Regione Lazio.