Quantcast

Pd, Mazzei: istituire comitato per centenario quartiere Appio Latino

Roma – “Il 16 dicembre 2021 il quartiere Appio Latino compirà 100 anni: una straordinaria occasione per riscoprire l’identità di luoghi storici del nostro Municipio VII in cui industria metalmeccanica e cinematografica, Resistenza partigiana e attività commerciali hanno dato vita nel tempo a profondi cambiamenti sociali, ma anche a significative esperienze produttive e culturali.”

“Se il 16 dicembre 1921 il Consiglio Comunale di Roma ha approvato l’istituzione del quartiere, oggi occorre operare per rafforzarne il dinamismo economico, per ricostruire una forte presenza dei servizi di prossimità al cittadino, per rendere costanti le azioni di manutenzione e decoro urbano, per intensificare le iniziative di carattere culturale.”

“Gli ultimi anni sono stati devastanti per un quartiere che si è impoverito, che è stato trascurato dall’Amministrazione romana e municipale, che ha visto azzerate le iniziative socio-culturali e abbandonati i luoghi di incontro e scambio culturale, a partire dalle ville storiche, dalle piazze e dalle scuole.”

“Raccogliendo la proposta dell’ANPI è ora di costruire insieme alle associazioni, ai comitati di quartiere, ai soggetti sindacali, agli operatori sociali ed economici di vicinato le condizioni migliori per la rinascita del quartiere Appio Latino, insieme ad una più generale rinascita per il Municipio VII e l’intera Città di Roma”. Così in un comunicato Carlo Mazzei, candidato alle primarie del centrosinistra di domenica 20 giugno per la Presidenza del Municipio VII.