Pd Municipio IV: scritte fasciste Pietralata, subito manifesto di valore

Roma – “Oggi il Partito Democratico della Tiburtina manifesta a difesa dei valori della democrazia e dell’antifascismo per quanto accaduto alla nostra sezione territoriale di Pietralata. Non e’ la prima volta che scritte di questa natura vengono fatte sulle serrande delle sedi del nostro territorio con lo scopo di intimidirci. A questi atti, che sono il segnale piu’ evidente della deriva fascista che e’ in atto in territori fragili e periferici come il nostro, si deve rispondere fermamente rilanciando la solidarieta’ tra forze democratiche e antifasciste.”

“Ringrazio pertanto la sezione Anpi Pietralata-Tiburtino Caterina Martinelli per la solidarieta’ ricevuta, cosi’ come ci teniamo a manifestare la nostra solidarieta’ anche alla vicina sede Arci che, come noi, e’ stata fatta oggetto di scritte fasciste. Dobbiamo ricordare, pero’, che le destre xenofobe e sovraniste danno risposte sbagliate a problemi concreti che, specie dopo questa pandemia, sperimentano le fasce socialmente piu’ esposte e che senza una reazione coordinata tra istituzioni e forze democratiche difficilmente sara’ possibile contenerla.”

“Per questo intendo fare un appello al PD Roma, che si e’ da subito mobilitato al nostro fianco, affinche’ chieda a tutte le forze politiche che in citta’ si ispirano a principi di antifascismo e democrazia di sottoscrivere insieme a noi un manifesto di valori per una citta’ antifascista, che ci veda tutti impegnati a lottare uniti contro gli estremismi presenti a Roma, a coordinare azioni di difesa democratica sui territori, indipendentemente dalle scelte elettorali che ci vedranno protagonisti”. Cosi’ in una nota il segretario del Pd IV Municipio Guardati.