Quantcast

Pd, Pelonzi-Tempesta: nomina nuovo sovrintendente Teatro Opera spetta a prossimo sindaco

Roma – “Sulla nomina del futuro Sovrintendente del Teatro dell’Opera di Roma chiediamo alla Sindaca Raggi serietà. A due mesi dalla scadenza del mandato, tra l’altro prorogato per l’emergenza sanitaria da Covid, non è serio approfittarne magari per ragioni elettorali e pensare di nominare un nuovo sovrintendente, che dovrà programmare anche le future stagioni. La nomina del nuovo Sovrintendente dovrà farla il nuovo Sindaco di Roma”. Lo dicono in una nota il capogruppo del Partito Democratico in Assemblea Capitolina Giulio Pelonzi e la consigliera dem Giulia Tempesta.