RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Pd: “Preoccupante la leggerezza con cui stanno affrontando i lavori della metro B1 a Piazza Conca D’Oro e viale Jonio”

Più informazioni su

«Troviamo davvero preoccupante la leggerezza con cui l’amministrazione capitolina sta affrontando i lavori della metro B1 a Piazza Conca D’Oro e viale Jonio, fermate che dovrebbero essere inaugurate entro la fine dell’anno. Per quella scadenza, non saranno pronti nè i parcheggi di scambio nel quartiere Valli e Tufello, nè tantomeno il ponte ciclo pedonale di collegamento fra la fermata di Piazza Conca D’Oro e il quartiere Sacco Pastore. In questo caso i lavori non possono partire poichè si è ancora in attesa del parere della Regione Lazio». Lo dichiarano in una nota il consigliere comunale del Pd Dario Nanni e il vicepresidente del consiglio del IV Municipio Riccardo Corbucci. «Già oggi la situazione dei parcheggi nel quartiere Valli è drammatica ed il traffico sul Ponte delle Valli, che collega la fermata metro di Piazza Conca d’Oro con viale Libia, davvero congestionato – continuano – È assurdo non predisporre in anticipo le infrastrutture ricettive per coloro che dovrebbero utilizzare la metro» spiegano Nanni e Corbucci «la vicenda del ponte ciclo pedonale è poi davvero incredibile. L’11 settembre del 2010 avevamo presentato un’interrogazione alla quale l’assessore aveva risposto che entro il primo semestre del 2011 sarebbe stata indetta la gara d’appalto per i lavori del collegamento strategico per un costo dell’opera di quasi tre milioni di euro».

«Invece il tutto è ancora fermo alla Regione Lazio per il parere sul vincolo della Valle dell’Aniene. Bisogna accelerare i tempi per evitare che un’opera pubblica e strategica come la B1, progettata e finanziata dall’amministrazione Veltroni, rischi di creare più problemi di viabilità di quelli che potrebbe risolverne con la sua reallizzazione – concludono Nanni e Corbucci – Gli attuali governanti evitino di fare teatrini sui giornali fra il Comune e il IV Municipio, perchè i cittadini si aspettano delle risposte immediate con l’avvio dei lavori per i parcheggi di scambio e il ponte ciclo pedonale».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.