RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

PD: progetto isole ecologiche a Roma fermo, rischio emergenza

Roma – “#ByebyeIsoleEcologiche. Mentre a Roma continua l’emergenza rifiuti oggi nella commissione congiunta Ambiente e Urbanistica abbiamo scoperto che a Roma e’ fermo anche il progetto delle isole ecologiche. Dovevano essere aperte in tutta la citta’, secondo una delibera della precedente Amministazione e una del Commissario Tronca, quali presidi sul territorio per la raccolta dei rifiuti ingombranti. Decisioni politiche mai prese dall’Amministrazione M5S di fatto hanno bloccato gli uffici”.

“Cosi’ dopo la differenziata al palo- non cresce la qualita’ dei rifiuti a Roma con punte alte ancora di indifferenziata da smaltire- la gara andata deserta per le domus ecologiche, la mancata indicazione degli impianti alla Regione per chiudere il ciclo dei rifiuti, l’individuazione solo di due impianti di compostaggio che certo da soli non risolvono i problemi di Roma, possiamo dire che tutta la politica sui rifiuti del M5S a Roma e’ vicina al fallimento”.

“E Roma e i romani ne stanno pagando le conseguenze peggiori, con costi altissimi e una situazione vicina al collasso per l’ambiente e il decoro”. Cosi’ in un comunicato i consiglieri capitolini del Partito Democratico Antongiulio Pelonzi, Valeria Baglio e Ilaria Piccolo.