RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Pd: Raggi e Salvini responsabili di episodi a Torre Maura, sindaca dovrebbe dimettersi

Roma – “Dopo quello che e’ successo ieri a Torre Maura in VI municipio, Raggi dovrebbe dimettersi. Ancora una volta l’incapacita’ di governo del M5S ha messo a dura prova la tenuta sociale della nostra Citta’. L’ennesima scelta calata dall’alto, senza essere condivisa con il contesto sociale ha generato una giornata terribile per Roma con centinaia di cittadini in strada a protestare a via dei Codirossoni. Come democratici e come romani condanniamo sempre tutte le azioni che non si svolgono nel pieno rispetto della legalita’ e dei diritti umani, ma vogliamo ribadire quello che chi conosce il VI Municipio sa benissimo: Torre Maura non e’ un quartiere razzista”.

“Ieri e’ successa una cosa mai avvenuta prima: a Torre Maura sono presenti due centri di accoglienza che fino a poco tempo fa erano tre, e non c’e’ mai stato fino a ieri nessun episodio di intolleranza -spiega il comunicato-. Non possiamo permettere a Roma di continuare ad avere un Sindaco e un’amministrazione fantasma, e un ministro dell’Interno che invece di lavorare va in giro a fare passerelle seminando odio tra le ferite piu’ profonde della citta’”.

È loro la responsabilita’ politica di quel che e’ successo ieri. Tutti i democratici sono al fianco di tutto il Pd del VI Municipio e dei nostri eletti che hanno lavorato fino a tarda notte per contribuire a ristabilire la serenita’ sociale nel quartiere”. Cosi’ in un comunicato il Pd Roma.