Quantcast

Pd, Tempesta-Piccolo-Baglio: immobile Lucha y Siesta torna a donne e territorio

Roma – “Bloccata la manovra speculativa che incombeva sull’immobile Atac che ospita le attiviste di Lucha y Siesta. La procedura d`asta del 5 agosto, voluta dall’amministrazione Raggi per alienare il bene, si è conclusa e i locali di via Lucio Sestio 10, se li è aggiudicati la Regione Lazio.”

“Ora grazie all’impegno importante della giunta Zingaretti che nel dicembre scorso ha stanziato 1 milione e mezzo di euro e alla recente legge regionale sui beni comuni si può avviare il percorso di restituzione del bene alla comunità che lo usa per fini sociali e a servizio delle donne e della città.”

“L’immobile utilizzato per le attività di sportello antiviolenza, casa rifugio, tornerà pienamente nella disponibilità delle realtà territoriali il cui unico interesse è quello di generare benessere sociale.”

“Oggi possiamo affermare che per le donne della capitale, che hanno creduto e si sono battute fino in fondo per salvaguardare un presidio sociale e culturale è un giorno speciale che salutiamo con grande soddisfazione”. Così in un comunicato le consigliere del Pd capitolino Valeria Baglio, Ilaria Piccolo e Giulia Tempesta.