Quantcast

Pd, Valente: ringrazio Regione Lazio su Lucha y Siesta, salvato pezzo storia donne

Roma – “Il successo di oggi ha molti autrici e autori: innanzitutto le Luche che ci hanno sempre creduto, anche nei momenti più difficili, la Regione Lazio con il presidente Zingaretti, le assessore e la giunta, e infine tutte le donne che dentro e fuori dalle istituzioni hanno lottato perché Lucha Y Siesta potesse continuare la sua splendida esperienza di autonomia femminile e di liberazione dalla violenza maschile. È un traguardo importante e collettivo, grazie”. Lo dice la senatrice del Pd Valeria Valente, presidente della Commissione Femminicidio.

“Lucha y Siesta- prosegue Valente- è più di una casa delle donne, è un modello di buone pratiche femministe in cui le donne percorrono la strada di fuoriuscita dalla violenza maschile con i propri bambini e attraverso i saperi e le competenze di altre donne, con l’integrazione nel quartiere, nella storia della città. Aver Salvato Lucha y Siesta significa aver salvato un pezzo di storia delle donne e un modello per altre analoghe esperienze di tutela dei diritti femminili”.