RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Pedonalizzazioni. Marino, tra macchine e monumenti scelta è monumenti

Più informazioni su

Ignazio Marino

Ignazio Marino

Lo ha detto il sindaco di Roma Ignazio Marino intervenendo alla trasmissione “Radio anch’io” su Radio Uno. “Dobbiamo potenziare, come stiamo facendo, i servizi di trasporto pubblico, questo e’ necessario ed importante, e poi i parcheggi. Abbiamo avviato la realizzazione di alcuni parcheggi sotterranei nel centro di Roma, abbiamo individuato degli spazi per tutti i residenti delle zone che stiamo pedonalizzando, quel salotto meraviglioso della nostra Capitale”.

“Tra pochi mesi apriremo la nuova metro C”, ha ricordato Marino che parlato anche di un investimento sul tpl “con nuove linee tranviarie”. Al giornalista che gli ha chiesto se ci saranno bus elettrici nel Tridente chiuso al traffico, il primo cittadino ha risposto: “Assolutamente si’, come abbiamo degli slarghi sia per carico e scarico merci dei negozi sia per le persone diversamente abili”. 

“Mi colpisce che una visione diversa di città in cui le persone si riappropriano degli spazi e le sottraggono alle macchine e in cui si esalta la nostra architettura venga ridotta. Noi abbiamo una citta’ invidiata da tutto pianeta e negli ultimi decenni abbiamo seppellito i nostri spazi sotto le macchine, i motorini e i rumori. Vogliamo riconquistare lo spazio urbano, la bellezza della nostra città”.

Sul tema delle pedonalizzazioni. Nella scelta “o le macchine o i monumenti, noi abbiamo scelto i monumenti”, ha sintetizzato. “Andate a riguardare il Colosseo, io non lo avevo mai visto cosi’: grazie ai lavori fatti e alla donazione di Diego Della Valle, ha ripreso il suo colore originario, non e’ piu’ nero fumo, ha il colore della pietra, un colore meraviglioso al tramonto – ha continuato -. Molti di noi ricorderanno piazza del Popolo negli anni ’70: era un grandissimo parcheggio a cielo aperto, un insieme di metallo e lamiere, oggi e’ una piazza meravigliosa dove le persone vanno, si siedono, conversano”.

Più informazioni su