Pelonzi-Bugarini: bonus affitto, da Regione Lazio 26 mln per 50mila famiglie

Roma – “La Regione Lazio ha stanziato 56 milioni per il sostegno all’affitto per i comuni del Lazio. Il comune di Roma ha perso la prima opportunita’ di utilizzare adeguatamente i fondi regionali perche’ non ha trasmesso nei tempi previsti, il 24 aprile scorso, il fabbisogno, cioe’ il totale dei contributo agli affitti relativo alle domande pervenute, cioe’ non e’ riuscito a lavorarle.”

“Affermare, come fa la giunta capitolina, che Roma ha un livello di domanda enorme rispetto agli altri comuni del Lazio, e’ una ovvieta’ ma diventa solo una mezza verita’ se non si aggiunge che Roma Capitale ha anche strumenti, mezzi e risorse umane per corrispondervi sconosciute agli altri comuni. Se non ci si riesce a fare quanto necessita alla citta’ la giunta ne dovrebbe trarre le conseguenze e approntare le dovute correzioni e non coprirsi scaricando su altri le responsabilita’.”

“Comunque ora, la Regione con un nuovo stanziamento ha reintegrato il fondo a quasi esclusivo vantaggio di Roma capitale che ha a disposizione 26 milioni tra fondo ordinario e fondo straordinario per l’emergenza covid. 26 milioni che potranno dare sollievo economico ad oltre 50 mila famiglie in affitto che ne hanno fatto richiesta. Pagare anche un solo canone in questo momento puo’ fare la differenza per i settori piu’ esposti della societa’ come sono molti inquilini. È necessario percio’ che la Giunta Capitolina, si adoperi con responsabilita’ per svolgere un ruolo adeguato a questa fase.”

“Il gruppo capitolino del Pd ha gia’ avanzato proposte e suggerimenti al fine addivenire al piu’ presto alla erogazione del contributo all’affitto per corrispondere alle esigenze dei cittadini in un momento di straordinaria emergenza. Non ci sottrarremo al confronto e alla proposta, ma la Giunta esca da questo delirio di inconcludente autosufficienza perche’ e’ affatto sufficiente ai bisogni dei cittadini di Roma”. Cosi’ in una nota il capogruppo del Pd capitolino Giulio Pelonzi e il consigliere dem Giulio Bugarini.