Pelonzi: cabina regia per tutele lavoratori uffici

Roma – “Agli interrogativi che ci giungono da piu’ parti e per dare seguito al Dpcm del 4 Marzo 2020, ‘Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19′, sono necessari ed indifferibili l’adozione urgente di atti da parte dell’Amministrazione Capitolina”. Cosi’ in una nota il capogruppo del Pd capitolino Antongiulio Pelonzi.

“In particolare- prosegue la nota- da quanto si evidenzia in queste ore occorre adottare urgenti provvedimenti in tema di: misure di tutela del personale amministrativo impegnato a vario titolo nei servizi al pubblico; regolazione afflussi all’interno degli uffici pubblici; adozione di provvedimenti urgenti e sgravi a sostegno delle categorie riconducibili al settore turistico, culturale e del commercio; sostegno ai lavoratori dei servizi di Global Service attualmente in ferie forzate non retribuite per la chiusura dei plessi scolatici; procedure urgenti per agevolare ‘lavoro agile’ nelle aree amministrative gia’ individuate con la recente circolare del dipartimento risorse umane.”

“In tal senso sottolineo la necessita’ di una riunione immediata della ‘cabina di regia’ istituita ieri dalla conferenza dei capigruppo d’intesa con la sindaca Raggi. Nelle prossime ore vanno approntare le prime direttive per dare concretezza e attuazione al Dpcm del 4 marzo e rispondere cosi’ ai tanti interrogativi che vengono dai lavoratori, dai dipendenti capitolini e delle aziende partecipate e dalle associazioni di categoria”.