RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Pelonzi: comicità su buche non è gradita, Grillo sia serio ogni tanto

Di seguito il comunicato di Antongiulio Pelonzi, capogruppo del Pd capitolino. "Graziella Viviano, la mamma  di Elena Aubry, scrive 'mia figlia aveva tutto quello che serve a un motociclista per non morire ma su quella strada c'è tutto quello che può uccidere un motociclista'".

Pelonzi: chieda scusa a mamma distrutta da dolore

Roma – Di seguito il comunicato di Antongiulio Pelonzi, capogruppo del Pd capitolino. “Graziella Viviano, la mamma  di Elena Aubry, scrive ‘mia figlia aveva tutto quello che serve a un motociclista per non morire ma su quella strada c’è tutto quello che può uccidere un motociclista’”.

“Domenica scorsa Beppe Grillo affermava: ‘Le buche? Ma quali? Io non ne ho viste’ -prosegue Pelonzi-. Bontà sua di buche a Roma neanche una. Improvvisamente sono tutte scomparse. Un vero campione di insensibilità. Invito Beppe Grillo a tornare a Roma e a chiedere scusa ad una mamma distrutta dal dolore”.

“La comicità a Roma sulle buche non è gradita ma è maledetta -spiega il capogruppo Pd-. Grillo per favore, sii serio ogni tanto, vieni a fare un giro con me che ti faccio vedere un po’ di buche. Metti da parte l’ironia, soprattutto se all’origine di gravi incidenti anche mortali c’è l’incuria, l’inadeguatezza e l’immobilismo di un’amministrazione che ha evidenti colpe di sottovalutazione dei problemi che sta causando”.