Quantcast

Pelonzi: con Gualtieri 16 mln di lavoratori avranno benefici

Roma – “Con il taglio del cuneo fiscale fortemente voluto dal ministro Gualtieri dal 1 luglio le buste paga saranno piu’ pesanti fino a 100 euro in piu’ al mese: una misura economica che interessera’ stabilmente circa 16 milioni di lavoratori. Altro che ministro delle tasse, come urlano a sproposito gli esponenti del centrodestra: Gualtieri porta la firma del primo provvedimento importante che dopo anni taglia le tasse sul lavoro e la sua autorevole candidatura non potra’ far altro che portare benefici a Roma e al suo ruolo di Capitale del Paese. Dell’attuale candidato del centrodestra per le elezioni suppletive della Camera Maurizio Leo, ex assessore al Bilancio del sindaco Alemanno si ricorda soltanto che contribui’ al disastro e alla pessima gestione dell’amministrazione comunale aggravando il debito capitolino”. Cosi’ in una nota il capogruppo del PD capitolino, Giulio Pelonzi.