RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Pelonzi: gestione rifiuti a Roma sempre più preoccupante

Roma – “La grave situazione che si sta determinando in queste ore nella gestione dei rifiuti della capitale e’ preoccupante. La raccolta va a giorni alterni e lo sciopero dei sindacati di categoria del 14 luglio rischia di aggravare ancora di piu’ un quadro cittadino gia’ allarmante. Ancora piu’ inquietanti sono le forme di protesta cui cittadini esasperati hanno danno vita ieri nel quartiere Laurentino”.

“Dopo gli sciagurati incendi di cassonetti e di cumuli di rifiuti delle settimane scorse questo episodio sembra dar vita ad un escalation di proteste che mettono a rischio l’incolumita’ dei cittadini. A fronte di questa ennesima emergenza dal Campidoglio non sembrano essere state attivate procedure ed azioni in grado di arginare le criticita’ che i cittadini stanno denunciano da mesi.

“Con l’incombere del caldo, come andiamo affermando da settimane, i rischi di un peggioramento, anche carattere igienico-sanitario, rischiano di esasperare ulteriormente gli animi. Per questo motivo chiediamo alla sindaca Raggi di riferire con urgenza in aula sulle misure e i provvedimenti che l’amministrazione capitolina intende adottare per fronteggiare una situazione che si fa di ora in ora sempre piu’ insopportabile”. Cosi’ in un comunicato il capogruppo del Pd capitolino Antongiulio Pelonzi.