RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Pelonzi-Gregori: bene rinvio Congestion charge

Roma – “Detto cio’, il trasporto pubblico capitolino e’ al collasso e questa amministrazione non sa cosa fare. A Roma abbiamo un’altra emergenza oltre quella dei rifiuti. Pertanto anche alla luce dei fatti accaduti ieri mattina su RomaMetropolitane e la situazione di Atac, ribadiamo che la prima necessita’ e’ quella di avere una citta’ dove ci siano infrastrutture adeguate e mezzi pubblici funzionanti, prima di agire su qualsivoglia altro progetto, e sopratutto senza chiedere ulteriori tasse ai romani”.

“Da settimane chiediamo di sapere che fine abbiano fatto gli oltre 400 mln dati dal precedente governo a Roma per la manutenzione straordinaria e la messa in sicurezza delle metro A e B senza ottenere alcuna risposta. È inutile che il presidente Stefano L’Assessore Meleo e la sindaca Raggi si ostinino, prendano atto delle vere priorita’ di Roma e dei romani, riportino tutto nelle commissioni competenti e inizino a lavorare per la risoluzione dei problemi reali, se ne sono capaci. Altrimenti, vadano a casa”. Cosi’ in un comunicato Augusto Gregori e Giulio Pelonzi, responsabile sviluppo economico del Pd Roma e capogruppo Pd in assemblea capitolina.