RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Pelonzi-Piccolo: a Roma è caos rifiuti, da PD mozione sfiducia Montanari

Roma – Il gruppo del Partito democratico in Campidoglio ha depositato in Assemblea capitolina una mozione di ‘sfiducia’ nei confronti dell’assessore alla Sostenibilita’ ambientale di Roma Capitale, Pinuccia Montanari, a causa della “grave situazione dei rifiuti in citta’”, chiedendone alla sindaca Virginia Raggi il ritiro delle deleghe.

“La situazione di caos a Roma sul settore dei rifiuti e’ dovuta a una carenza di pianificazione, che compete all’assessorato. Per questo chiediamo che vengano tolte le deleghe all’assessore Montanari. Ormai c’e’ una manifesta distanza fra le teorie dell’amministrazione e la realta’, e parlo dell’aver fissato e voluto mantenere un obiettivo di differenziata troppo alto in un tempo troppo breve, il 70% entro il 2021, tant’e’ vero che le percentuali previsionali sono state poi smentite dai fatti”, hanno spiegato a margine dell’Assemblea capitolina il capogruppo del Pd, Giulio Pelonzi e la consigliera Ilaria Piccolo”.

“Questo, hanno sottolineato, “non ha portato comunque il M5S a cambiare la linea di pianificazione, continuano a voler tenere l’Ama impegnata su parametri che non hanno riscontro sulla realta’ causando l’accumulo di rifiuti all’interno delle case, ed e’ gia’ grave, ma soprattutto all’esterno delle attivita’ commerciali. Se nemmeno il fetore che ormai arriva al Campidoglio li sveglia e fa loro aprire gli occhi, allora vuol dire che c’e’ un grave problema”.