RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Pelonzi: Raggi invasa da reclami cittadini, romani insofferenti a compagine grillina

Roma – “Il vero record della sindaca Raggi e’ quello delle 11 mila segnalazioni dei cittadini che lamentano i disservizi perpetrati a loro scapito. La Raggi che in campagna elettorale era munita di una miracolosa ‘bacchetta magica’ ha dimenticato dopo poche settimane dal suo insediamento le soluzioni allora prospettate. La sindaca ora e’ sommersa dai reclami. Dalle buche al verde, dai ratti al degrado in continua impennata, dal trasporto pubblico con le metropolitane centrali chiuse all’economia a picco, l’immagine di Roma caput mundi diventata kaputt mundi”.

“Le promesse demagogiche non mantenute non si contano e nemmeno gli atti di sensata amministrazione non si contano (nel senso che non ci sono), resta solo il Sistema unico di segnalazione di Roma Capitale cui i romani si aggrappano in attesa di risposte e interventi mai pervenute -continua Pelonzi-. Nella sua egolatria, neanche 11 mila segnalazione la fanno sobbalzare dalla sedia, come neanche le critiche che si susseguono sui media internazionali la smuovono”.

“Raggi e’ li’ immobile esattamente come la sua amministrazione, mentre Roma pero’ deperisce e a farne le spese, come dimostra il numero consistente di reclami, sono sempre piu’ i romani ormai insofferenti alla compagine grillina”. Cosi’ in un comunicato il capogruppo del Pd capitolino Giulio Pelonzi.