RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Pelonzi: Raggi torni a vecchio progetto approvato da Pd

Roma – “Quanto apprendiamo in merito allo studio del Politecnico di Torino che boccia il progetto di mobilita’ sullo ‘Stadio della Roma’ e che rileva l’importanza fondamentale del ponte di Traiano sull’opera, conferma la correttezza delle nostre osservazioni. Ci teniamo a sottolineare che il Pd coerentemente ha espresso sempre un si’ convinto alla realizzazione dello stadio ma un altrettanto convinto no al taglio delle opere pubbliche previste, che sono fondamentali per il raggiungimento dell’infrastruttura e la mobilita’ del quadrante ovest della citta’”.

“È evidente che sull’accaduto pesano come un macigno le responsabilita’ politiche dell’amministrazione Raggi la scelta scellerata di bocciare un progetto concluso (delibera Caudo) stravolgendolo a colpi di maggioranza in una agitata seduta d’aula nella quale, anche attraverso un nostro ordine del giorno spiegavamo i rischi cui si stava andando incontro”.

“In particolare al taglio di cubature private, incluse nel rischio d’impresa, si andavano a tagliare cubature per opere pubbliche gia’ acquisite nel progetto. Una scelta sbagliata non certamente a vantaggio della citta’”. Cosi’ in un comunicato il capogruppo capitolino del Pd Giulio Pelonzi.