RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Pelonzi-Rosi: rogo Collatina ennesimo disastro prevedibile, evento evitabile

Roma – “Stanotte a Roma l’ennesimo disastro annunciato. Un rogo tossico scoppiato nella notte, che si sarebbe potuto evitare, se l’amministrazione avesse dato voce ai cittadini di via Collatina Vecchia che denunciavano da piu’ di un anno, il degrado dell’area. Anche stavolta, non sono valse a niente le proteste dei residenti, che avevano segnalato le criticita’ e il degrado dell’area in questione, chiedendo al presidente del IV Municipio, Roberta Della Casa, di intervenire alla rimozione dei materiali tossici”.

“Una situazione che andava affrontata e risolta, ma che, in nome di una fantomatica legalita’, e’ stata sottovalutata e rimandata, fino all’epilogo di stanotte -spiegano nel comunicato-. Ancora una volta i cittadini romani, vittime di un’amministrazione che sembra sia salita in Campidoglio cosi’ per caso, che non e’ in grado di amministrare neanche un condominio, che non si prende mai le responsabilita’ di quello che succede e che apporta sempre scuse ‘siamo sotto attacco, la colpa non e’ nostra’”.

Cosi’ in un comunicato il presidente del gruppo Pd capitolino Antongiulio Pelonzi e il capogruppo Pd del Municipio V Alessandro Rosi.