Pelonzi: su Osp è caos maggioranza M5S

Roma – “Da giorni segnaliamo che l’impianto degli emendamenti proposti dalla maggioranza alla delibera Cafarotti non regge ne’ politicamente ne’ giuridicamente. Non si possono tenere insieme l’estensione delle deroghe oltre il limite temporale del decreto governativo e l’eliminazione dei criteri stabiliti d’intesa con le intendenze statale e comunale. La cosa non convince neanche gli uffici. In effetti viene da chiedersi perche’ la Giunta ha atteso l’emanazione del decreto per fare la propria delibera se poi la sua stessa maggioranza ieri ha votato emendamenti che dicono che del decreto si puo’ fare a meno? Evidentemente non tutta la maggioranza accetta queste modifiche radicali alla delibera della Giunta.”

“La categoria del commercio colpita duramente dalla crisi attende risposte solide dal punto di vista normativo. Se qualcuno pensa di lanciare un guanto di sfida agli organismi statali usando questa delibera come oggetto di scontro non fa il bene della categoria del commercio. Siamo ancora in tempo per modificare la delibera Cafarotti in modo equilibrato ed utile”. Cosi’ in un comunicato il capogruppo Pd del Comune di Roma, Giulio Pelonzi.