RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

PERIFERIE. ARRIVA LA ‘MAGNALONGA’ 2014, UN SABATO DI BICI E DEGUSTAZIONI

Più informazioni su

Nelle cinque tappe della ciclo-passeggiata anche mostre, musica e spettacoli. Si parte dal Parco Nomentano

 Si è svolta questa mattina nella sede del terzo municipio la conferenza stampa di lancio della Magnalonga in bicicletta, l’evento dedicato alla mobilità sostenibile incentrato quest’anno sulla bellezza delle periferie e giunto alla sesta edizione. L’iniziativa, che si terrà il 17 maggiopartirà dal Parco Nomentano di Montesacro. Come ogni anno il percorso, diviso in cinque tappe, proporrà degustazioni biologiche e a chilometri zero e iniziative realizzate in collaborazione con associazioni ed enti presenti sul territorio. I 500 ciclisti seguiranno un percorso diviso in tappe tematiche dedicate ai possibili utilizzi delle due ruote per gli spostamenti quotidiani: Bike to School (nel Parco Urbano di Aguzzano), Bike to work (Via Fracchia, all’interno del Municipio III), Bike to market (Piazza degli Euganei – Tufello) e Bike to Park (Pratone delle Valli – Conca d’oro). Durante la ciclo passeggiata musica, spettacoli, mostre e laboratori animeranno il pomeriggio “a pedali” che si concluderà con il Bike to Disco, happening musicale in modalità silent, a zero impatto acustico grazie a un sistema di cuffie wireless. Presenti alla conferenza stampa Paolo Masini, Assessore alle Periferie di Roma Capitale, Paolo Marchionne,Presidente Municipio Roma III, Gianna Le Donne, Vicepresidente con delega alle politiche ambientali del Municipio III, Lorenzo Barucca, Tavola Rotonda  e Legambiente Mondi Possibili, Roberto Scacchi, Direttore Legambiente Lazio, Federico Spano, Re-Bike, Monnalisa Martini, del progetto Life Ecocourts,Francesca Zangari, Libera presidio Municipio III.

“E’ molto importante che questo grande evento si realizzi nelle nostre periferie” hanno affermato Paolo Masini, Assessore allo Sviluppo delle Periferie di Roma Capitale e Paolo Marchionne, Presidente del III Municipio. “Lo spirito di grande partecipazione che accompagna questa manifestazione è il segnale che il lavoro che stiamo svolgendo per la tutela e la valorizzazione di questo territorio va nella giusta direzione. Il Municipio III si attesta come laboratorio aperto in una periferia sostenibile e attiva grazie alle tante associazioni che trovano “casa” in luoghi canonicamente ritenuti marginali, e di questo possiamo essere orgogliosi”

“La Magnalonga, una bella giornata che coniuga insieme la mobilità nuova, il rilancio delle periferie e i prodotti tipici e biologici del territorio romano, per la nostra associazione è anche il momento in cui inizia un percorso di proposte sulla ciclabilità per integrare al meglio in maniera sostenibile le scelte future nella capitale”, ha detto Roberto Scacchi, direttore di Legambiente Lazio. “Grazie a Magnalonga si rinnova il nostro impegno a rendere la città a portata di bici. Il lavoro svolto finora, atto a disegnare una Roma finalmente fruibile dai tanti appassionati alle due ruote continuerà nei prossimi mesi grazie a iniziative e progetti in risposta alle numerose richieste da parte di chi desidera vivere il proprio territorio all’insegna del rispetto per l’ambiente” hanno dichiarato Lorenzo Barucca dell’A.P.S. Tavola Rotonda e Roberta Miracapillo di Legambiente Mondi Possibili.

Magnalonga in bicicletta è patrocinata dal’Assessorato allo Sviluppo delle periferie, infrastrutture e manutenzione urbana e dai municipi III e IV di Roma Capitale. Tutte le informazioni su www.magnalonga.net

Più informazioni su