RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

PERILLI (PD): “NON ESISTONO RAGIONI PER ESCLUDERE LAZIO DA DECRETO”

Più informazioni su

“Escludendo con un decreto del governo la Regione Lazio dallo sblocco dei pagamenti alle imprese si rischia di portarle alla bancarotta.  A Rieti e provincia, ma anche in tutto il Lazio, sono decine e decine le imprese, soprattutto nel settore sanitario ma non solo, che devono avere i soldi dalla Regione Lazio.  Non è un segreto, per esempio, che trascorrano centinaia di giorni prima che dalle Asl arrivi quanto dovuto. L’impossibilità di certificare i crediti per l’amministrazione regionale peggiorerebbe una situazione vicina al collasso con l’impossibilità di rivolgersi ai canali di finanziamento attivati dal Governo per accelerare i pagamenti. L’ordine del giorno di oggi, proposto dal Partito Democratico e firmato all’unanimità, getta le basi per evitare il tracollo finanziario”. DICHIARAZIONE DEL CONSIGLIERE PD, MARIO PERILLI

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.