Piccolo: Metro C commissariata per incapacità

Roma – “Altro che commissariamento della metro C per il dl Semplificazione, l’unica vera ragione del possibile commissariamento e’ quella dell’incapacita’ mostrata dal Campidoglio a portare a termine progetti e di utilizzare i finanziamenti. Sempre in ritardo, con le talpe sempre a rischio stop, il vero programma giunta Raggi in questi anni e’ quello che ne ha contrassegnato l’immobilismo. Ben venga quindi il commissariamento, ma per manifesta incapacita’ della giunta Raggi a farsi trovare in sintonia con i tempi di realizzazione dell’opera e per agevolarne la realizzazione. Anziche’ costringere i lavoratori a scioperare in piazza del Campidoglio, la sindaca e il suo assessore alla mobilita’ avrebbero fatto bene ad incontrare i sindacati con i quali concordare il proseguimento dei lavori e la salvaguardia dell’occupazione. Ho predisposto la raccolta firme per convocazione urgente commissione mobilita’”. Cosi’ in un comunicato la consigliera Pd del Comune di Roma, Ilaria Piccolo.