RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Piccolo (PD): Roma Metropolitane, urgente incontro

"Il fallimento di Roma Metropolitane avrebbe ripercussioni giuridiche rilevanti sul completamento della linea C della metropolitana e sugli altri progetti di mobilità"

Roma –  Ilaria Piccolo, Consigliera del Pd capitolino, ha rilasciato in una nota alcune dichiarazioni.

“Le crisi nelle aziende capitoline sono sempre più all’ordine del giorno. Dopo i licenziamenti in Multiservizi e le approssimazioni sul piano di concordato di Atac, ora incombe il rischio liquidazione per la società Roma Metropolitane. L’amministratore unico Cialdini dopo le condizioni capestro che il Campidoglio vorrebbe imporre alla società ha minacciato di portare i libri in tribunale già dal prossimo martedì 3 aprile”.

Fallimento Roma Metropolitane sarebbe gravissimo

“Il fallimento di Roma Metropolitane avrebbe ripercussioni giuridiche rilevanti sul completamento della linea C della metropolitana e sugli altri progetti di mobilita’. Si rischia di sperperare un patrimonio importante di alte professionalità. E di aprire l’ennesima crisi occupazionale a Roma. La sindaca Raggi e l’assessore Gennaro incapaci di percorrere soluzioni credibili sono responsabili di questo ulteriore disastro annunciato. Chiedo con urgenza una riunione della commissione mobilita’ con all’Ordine del Giorno l’audizione degli assessori Meleo e Gennaro e dell’A.U. Cialdini”.