RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Piccolo: Raggi e Meleo non rispondono su linea 34

Roma – “È dal 23 maggio che abbiamo presentato una interrogazione urgente alla sindaca Raggi e all’assessore Meleo per comprendere le ragioni del taglio della linea bus 34 in servizio in via Monte del Gallo. Nell’interrogazione chiedevamo di sapere se la soppressione del servizio era temporanea e come si intendeva sostituire il servizio tagliato”.

“Da oltre un mese e mezzo nessuna risposta. I cittadini evidentemente non hanno diritto di sapere che succede sul trasporto pubblico di pertinenza. Mentre il concordato continua a divorare i pochi fondi nella disponibilita’ di Atac, le linee vengono ridotte o soppresse e a farne le spese sono i cittadini, come appunto succede a via Monte del Gallo”.

“Mentre le manutenzioni languono, la flotta si restringe per l’impossibilita’ riparare i bus, l’unica soluzione adottata dall’azienda capitolina e’ il taglio indiscriminato di linee che hanno fatto la storia di interi quartieri. Questa e’ la sorte toccata appunto alla linea bus 34 che collega via Monte del Gallo, nella zona Aurelio -Gregorio VII al quartiere Prati e alla metro”.

“L’azienda romana di trasporto pubblico ha deciso di tagliare il servizio, attivo fin dal lontano 1958, per un tratto di un chilometro e mezzo di strada in salita alle spalle della Stazione di San Pietro”. Cosi’ in una nota la consigliera del Pd capitolino Ilaria Piccolo.