RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

PMI, Coratti:” Maggiore attenzione anche da Assemblea Capitolina”

Più informazioni su

Mirko Coratti

Mirko Coratti

POLITICA ROMA – “La mobilitazione nazionale delle Pmi in Piazza del Popolo è un fatto inconsueto e straordinario, dettato dalla necessità di dare voce ad una sofferenza giunta ormai ad un punto limite. Esprimo solidarietà e sostegno all’iniziativa odierna. Si tratta di un segnale forte dell’economia reale che implora la svolta e il cambio di passo nel governo della nazione e in quello della capitale. Siamo di fronte ad una realtà operosa che paga le tasse e affronta quotidianamente il rischio d’impresa, mentre aziende multinazionali più blasonate dopo aver ricevuto per anni i sostegni statali si rifugiano in Olanda. A Roma e provincia, secondo le organizzazioni di categoria, si chiudono 60 imprese al giorno.

E’ un dissanguamento insopportabile per la nostra città. Il commercio, le costruzioni e i servizi di alloggio e ristorazione sono i settori più colpiti. Intervenire sulla pressione fiscale, velocizzare il pagamento dei debiti della pubblica amministrazione e agevolare l’accesso al credito d’impresa  sono le misure minime da predisporre al più presto. Mi impegnerò affinché anche l’Assemblea Capitolina dedichi maggiore attenzione e impegno allo sviluppo della Capitale, alla tassazione alle aziende e all’occupazione. L’Amministrazione capitolina deve fare la propria parte adottando con la massima urgenza quei provvedimenti necessari alla riqualificazione urbana e delle infrastrutture che possono contribuire al  rilancio delle imprese capitoline. La piccola impresa rappresenta il 94% del tessuto produttivo dell’Italia è da questa realtà che si deve rilanciare l’economia.”

E’ quanto dichiarato dal Presidente dell’Assemblea Capitolina Mirko Coratti.

Più informazioni su