Quantcast

Politi: Raggi sconfessa se stessa

Più informazioni su

Roma – “È paradossale che Virginia Raggi porti in Procura atti che lei stessa ha approvato. L’irrisolutezza di questo Sindaco e la volonta’ di scaricare ogni responsabilita’ del governo della citta’ sono alla base del disastro prodotto in cinque anni. Ha nominato e sostituito successivamente persone come si estraggono a sorte i numeri della lotteria.”

“Per anni non sono riusciti ad approvare i bilanci, oggi, per cercare di gettare fumo negli occhi dei romani, tentano di dimostrarsi estranei ai loro stessi atti”. Lo dichiara in una nota Maurizio Politi, capogruppo Lega in Assemblea capitolina.

Più informazioni su