Politi: superamento campi nomadi è prioritario

Roma – “Gravissima notizia di questa mattina sui diffusi contagi da Covid nel campo nomadi di Castel Romano. Il fallimentare progetto della Raggi, denominato Piano Rom, riverbera i suoi effetti anche sulla salute pubblica.”

“La Asl, a seguito di controlli dovuti ad un decesso, ha rinvenuto molti casi di ospiti positivi. La problematica sanitaria pero’ non coinvolge solamente i residenti del campo, che gia’ e’ cosa gravissima in se’, ma implica la comunita’ cittadina intera.”

“Infatti nonostante la positivita’ accertata, risulta impossibile tracciare i contagi e assicurarsi la reale quarantena di molti ospiti del campo privi di documenti d’identita’. L’ennesima bomba esplosa a causa dell’inerzia dell’amministrazione Raggi e a farne le spese, come sempre, sono i cittadini”. Lo dichiara in una nota, Maurizio Politi capogruppo Lega in Assemblea Capitolina.