RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Pomezia, vice Sindaco: cominciano interventi ristrutturazione Copernico

Roma – Iniziano i primi interventi di ristrutturazione alla scuola secondaria di secondo grado Copernico, grazie alla sinergia messa in piedi tra la Citta’ Metropolitana di Roma Capitale, l’Amministrazione comunale e la dirigenza scolastica. “Dopo aver lavorato con gli uffici- dichiara il Vice Sindaco della Citta’ Metropolitana di Roma e delegata alle Scuole, Teresa Maria Zotta- sono iniziati i primi interventi che ci consentiranno di eliminare le infiltrazioni e di impermeabilizzare alcune parti dell’edificio. Al termine dei lavori sulle coperture si procedera’ al risanamento, attraverso interventi di ordinaria manutenzione, degli ambienti danneggiati e che sono stati gia’ individuati nel corso dei sopralluoghi congiunti con la scuola. Nel corso di quest’anno e’ prevista anche la realizzazione dei lavori di recupero della facciata lato ex Monti. Sono primi interventi, che abbiamo concordato con la dirigenza scolastica sia pure con le ridottissime risorse finanziarie. Abbiamo, infine, preso l’impegno di inserire nella prossima programmazione triennale delle opere, un importo di ulteriori 250mila euro, per il rifacimento dei servizi igienici. Grazie alla collaborazione con il Sindaco Adriano Zuccala’ e la sua Giunta, siamo riusciti a trovare soluzioni, che ci consentiranno di sperare al meglio per questo Istituto scolastico”. “Finalmente una buona notizia per i nostri studenti dell’Istituto tecnico- commenta il Sindaco Adriano Zuccala’- Ringrazio Citta’ Metropolitana e in particolare il Vice Sindaco Zotta per aver preso in carico le nostre istanze e aver dato l’avvio ad un piano di interventi adeguato e risolutivo. La sicurezza e l’edilizia scolastica rappresentano una priorita’ per la nostra Amministrazione: dobbiamo migliorare le condizioni delle strutture e mettere personale scolastico e studenti nelle condizioni migliori per svolgere l’attivita’ didattica e usufruire di tutti i servizi necessari”.