Quantcast

Pop, Bonafoni: domani con Gualtieri per apertura campagna elettorale

Roma – “Una lista ‘innovativa e di qualità’ con cui lanciare ‘una stagione di governo e riscatto della nostra città’. Il candidato sindaco del centro-sinistra Roberto Gualtieri l’ha definita così ‘Roma Futura’, la lista civica femminista, egualitaria, ecologista che con Giovanni Caudo presenteremo con 240 candidati e candidate – di cui la metà donne – al Consiglio comunale e in tutti i 15 Municipi nella corsa al Campidoglio del 3 e 4 ottobre.”

“Domani saremo con Roberto all’apertura della campagna elettorale, per portare in piazza Bocca della Verità questa forza: una squadra ricca e radicata nei quartieri, un posizionamento aperto alle reti associative e agli spazi sociali presenti sul territorio, una visione che coniuga l’idea della Roma che sarà, a partire da quello che Roma già è e da ciò che va assolutamente cambiato.”

“Un’occasione di incontro e di ascolto di esperienze amministrative europee a cui guardare, come quella della sindaca di Barcellona Ada Colau e di Francesca Bria, presidente del Fondo Nazionale per l’Innovazione ed ex assessora per la digitalizzazione e innovazione di Barcellona, ma anche di approfondimento dei temi che sono nel manifesto di ‘Roma Futura’, dalla trasformazione ecologica alla mobilità sostenibile, a un nuovo welfare di prossimità.”

“È questa la sfida che vogliamo vincere, assieme alle cittadine e ai cittadini della Roma Futura, che noi immaginiamo Capitale dei diritti, delle donne, dell’ambiente, delle differenze”. Così in una nota la capogruppo della Lista Civica Zingaretti al Consiglio regionale del Lazio e presidente di POP idee in Movimento Marta Bonafoni.