Presentato progetto per linea 712 Acilia-Eur

Più informazioni su

Roma – Una nuova linea, la 712, potrebbe collegare Acilia, Malafede, Giardino di Roma, Vitinia e Castellaccio all’Eur sulla direttrice Ostiense. Il progetto e’ stato presentato oggi nel corso della commissione Mobilita’ del Comune di Roma. La linea, secondo i tecnici dell’agenzia Roma servizi per la Mobilita’, “si inserisce nella rete attuale e cerca di compensare alcune criticita’. Interessa il X municipio e risponde all’esigenza rappresentata nel tempo di un collegamento su gomma tra Acilia sud, Malafede e Vitinia e la stazione Eur Fermi, sulla direttrice Ostiense, con adduzione sulla Roma-Lido”.

La linea compierebbe un giro, tra andata e ritorno di 35 chilometri, circa 17 ad andare e 17 per il ritorno, con frequenze di 25-30 minuti. 4-5 gli autobus che potrebbero essere impiegati. Contrario alla nuova si e’ detto Damiano Pichi, assessore al Territorio del X Municipio. “Noi da sempre abbiamo mosso perplessita’ a questa linea. Facendo una simulazione su Google maps con il traffico attuale ci vuole un’ora e mezza da Malafede all’Eur, quindi con una frequenza di 45 minuti”.

Favorevole, al contrario, il Comitato Giardino di Roma 2017. “Noi- ha spiegato un rappresentante- Abbiamo solo lo 013 che e’ una linea bus con le sue difficolta’. Qualsiasi nuovo innesto diventa uno strumento di collegamento intermodale per destinazioni diverse. Non e’ vero che i cittadini di Giardino di Roma siano contrari”. “Oggi- ha concluso il presidente della commissione Enrico Stefano- l’obiettivo era fugare un po’ di dubbi, perche’ c’era il timore che la nuova linea potesse interessare aree con un forte traffico. Oggi era utile acquisire elementi, non abbiamo l’ultima parola. Li forniremo a chi poi dovra’ prenderle e decidere”.

Più informazioni su