RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Prestipino: degrado economico, sociale e culturale favorisce mafie

Di seguito le parole di Michele Prestipino, procuratore aggiunto della Dda di Roma. "C'è un problema che accomuna Montespaccato a molte altre periferie, dove in questi anni si è registrato l'intervento delle forze di Polizia, della Procura della Repubblica e della Direzione Distrittuale Antimafia.

Prestipino: in queste situazioni operano gruppi criminali

Roma – Di seguito le parole di Michele Prestipino, procuratore aggiunto della Dda di Roma. “C’è un problema che accomuna Montespaccato a molte altre periferie, dove in questi anni si è registrato l’intervento delle forze di Polizia, della Procura della Repubblica e della Direzione Distrittuale Antimafia. Questo problema è costituito dal degrado economico, sociale, culturale”.

“Una situazione in cui hanno operato e operano questi gruppi criminali, che ovviamente tendono non solo a svolgere attività puramente delinquenziali e criminali -spiega Prestipino-. Ma sono gruppi che tendono anche a egemonizzare il territorio, cercando anche il consenso sociale. E questo si fa cercando apparentemente di andare incontro alle esigenze delle persone”.

Ad esempio, le intercettazioni hanno messo in evidenza ancora una volta che quando una persona nel quartiere subiva il furto di un’autovettura anziché denunciarlo si rivolgeva alla famiglia Gambacurta che operava sul territorio” -conlcude-.