Quantcast

Prima Porta, Zingaretti: inverno più sereno, aumenta credibilità istituzioni

Roma – “Quest’anno i cittadini di Prima Porta passeranno un inverno più tranquillo e sereno. Sono contento che ad accoglierci ci sia il nuovo presidente Daniele Torquati, che ho conosciuto dalle sue telefonate quando ero presidente della Provincia sul rischio che le case di Prima Porta, come purtroppo è avvenuto, venissero inondate rompendo anche un rapporto di fiducia nei confronti delle istituzioni.”

“Come Regione in questi anni abbiamo lavorato, ringrazio la direzione e l’impresa per questi sono quei lavori che cambiano la credibilità delle istituzioni rispetto a dei problemi di vita e di vivibilità dei quartieri”. Lo ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, in occasione del sopralluogo al fosso della Marrana di Prima Porta per la fine dei lavori di ripristino della funzionalità idraulica.

“Sono previsti ulteriori 5 milioni di euro per opere di progettazione sul dissesto idrogeologico per la cura e la manutenzione del suolo destinati proprio a Prima Porta”, ha aggiunto Zingaretti.

Secondo il quale “è evidente come questa sia un’area fragile di Roma caratterizzata da una forte urbanizzazione ma con una significativa presenza della natura per come è sviluppato il quartiere. Bene quindi questo intervento molto importante che evita gli allagamenti delle case, ma andremo avanti per continuare a investire in sicurezza.”

“Ovviamente queste tematiche come il Tevere sono oggetto, e già ne ho parlato con il sindaco Gualtieri, di quello che dovrà essere un patto per Roma affinché si semplifichino le competenze e ci sia più chiarezza, e sicuramente questo faciliterà anche la capacità di intervento”, ha concluso il governatore. (Agenzia Dire)