RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Pro Vita: nostri manifesti contro utero in affitto mai rimossi

Roma – “Virginia Raggi l’ha solo sparata grossa. La rimozione dei nostri manifesti contro l’utero in affitto finora non c’e’ stata. Continuiamo a dire, che ne’ a noi ne’ all’agenzia di affissioni, e’ arrivato alcun ordine di staccare i cartelloni della campagna #stoputeroinaffitto”. Cosi’, su Facebook, il presidente di Pro Vita, Toni Brandi, e il presidente di Generazione Famiglia, Jacopo Coghe, che hanno lanciato la campagna contro l’utero in affitto.

“Piuttosto, si sappia che a Roma il vandalismo dei ‘tolleranti’ dilaga- hanno concluso- e che alcuni nostri manifesti sono stati strappati e oggetto di scherno. Segno che la censura e’ l’unica arma di chi e’ debole di argomenti evidentemente. E’ chiaro che la cultura di regime non ama vedere in faccia la verita’”.