Raggi: Ama, controllo su assenze e nuove assunzioni

Roma – La sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha chiesto all’AMA di aumentare i controlli sulle assenze dei lavoratori. Questo per cercare di dare un freno alla situazione e per sopperire alle assenze che si sono verificate in questi giorni tra i dipendenti dell’azienda.

La Raggi ha chiesto di accelerare le procedure per assumere nuovo personale. Queste misure, fanno sapere fonti del Campidoglio, sono considerate necessarie dalla sindaca per evitare che il servizio di raccolta dei rifiuti possa subire rallentamenti proprio in questo delicato momento di lotta alla diffusione del Coronavirus.