Quantcast

Raggi: cinghiali, gestione fauna selvatica è delle Regioni

Roma – “‘Sos Chinghiali a Rieti e provincia’, ‘Viterbo invasa dai cinghiali’, ‘Allarme cinghiali a Itri’. Questi sono solo alcuni titoli di giornale che mostrano la situazione in cui ci troviamo in tutto il Lazio per colpa dell’immobilismo della Regione Lazio. Se non è chiaro, lo ribadisco ancora: la gestione della fauna selvatica spetta alle Regioni. Per legge dello Stato.”

“Io stessa ho presentato un esposto in Procura contro la Regione Lazio che, a differenza di altre Regioni, non si è curata di predisporre piani efficaci per contrastare il problema. I miei detrattori continuano a utilizzare foto e video di cinghiali in giro per Roma, dando a me ogni responsabilità. Tutto può essere migliorato ma ognuno deve fare la propria parte.”

“Possibile che la Regione Lazio sia sempre alla finestra e non faccia nulla? È evidente, quello dei cinghiali è un problema che non riguarda solo la Capitale.”

“Se una signora viene inseguita da un cinghiale a Formello, un piccolo comune a nord di Roma, il giorno dopo quotidiani e tg danno la responsabilità a me. Onestamente, va bene che siamo in campagna elettorale, ma questo atteggiamento è intollerabile”. Lo scrive Virginia Raggi in un post su Facebook.