Raggi: criminale chi brucia cassonetti, ma non ci intimidisce

Roma – “Anche ieri notte alcuni criminali hanno incendiato dei cassonetti sul litorale di Roma. È successo ad Ostia, in via Rutilio Nanziano, dove le fiamme hanno raggiunto anche due macchine che erano posteggiate vicino, e in via Pucci Boncambi. Pensate che, da inizio settimana, sono stati distrutti circa 30 cassonetti a Roma, tra Ostia e via Tuscolana, per un danno complessivo di 22mila euro. Un dato allarmante che si aggiunge a quello degli ultimi due anni: dal 2018 ad oggi, infatti, i cassonetti distrutti arrivano a quota 1.000. Non ci faremo intimidire da questi attacchi e continueremo a denunciare chi non rispetta la nostra citta’”. Lo scrive su Twitter la sindaca di Roma, Virginia Raggi.