Quantcast

Raggi: entro fine mandato oltre 900 autobus su strada

Roma – “Oltre 900 autobus su strada entro la fine del mandato; il rilancio della cura del ferro con progetti concreti; il rinnovo di Atac, azienda che abbiamo risollevato e mantenuto pubblica, e più di 65 km di nuove ciclabili. Sono solo alcuni degli obiettivi raggiunti in questi anni per dotare Roma di un sistema di mobilità e trasporti finalmente diverso, pari a quello delle grandi capitali europee.”

“Con il Pums, il Piano urbano della mobilità sostenibile, abbiamo progettato tutte le opere che servono alla città da qui ai prossimi 10 anni. Parliamo di 38 km di nuove metro, 67 di nuove tranvie e 293 di nuove ciclabili, una mappa completa per la Capitale degli italiani.”

“Solo per le nuove linee tram e le funivie abbiamo già ottenuto finanziamenti per 700 milioni di euro, mentre abbiamo presentato al ministero delle Infrastrutture i progetti per portare la metro C fino a piazzale Clodio e realizzare la futura stazione Venezia.”

“Abbiamo aumentato gli spazi dedicati alla mobilità attiva e sostenibile, promuovendo nuovi servizi di sharing, bici e monopattini elettrici sempre più usati dai romani.”

“Abbiamo avviato cantieri per le nuove isole ambientali, aree protette da traffico e smog, spazi che saranno restituiti più belli e sicuri a residenti e cittadini in diverse periferie della citta`, come Ostia Antica e Casal Bertone.”

“Senza dimenticare le sperimentazioni avviate per rendere più sicure le nostre strade, come gli attraversamenti pedonali a led, e infine il lavoro fatto sui parcheggi: opere incompiute per anni che presto saranno rese disponibili al pubblico. Roma sta rinascendo passo dopo passo, diventando una città sempre più accessibile e sostenibile”. Così in un post su Facebook la sindaca di Roma Capitale Virginia Raggi.