Quantcast

Raggi: grazie Raffaella Carrà, noi romani non ti dimenticheremo

Roma – “Grazie Raffaella”: così la sindaca di Roma Virginia Raggi salutando Raffaella Carrà nel corso del funerale della showgirl nella chiesa di Santa Maria in Ara Coeli.

“Siamo tutti qui a salutarti, in chiesa, in piazza, nelle case. Raffaella, riusciva a parlare a tutti anche ai più semplici. Un’icona che ha varcato i confini nazionali, uno straordinario successo, il suo, dovuto ad un talento innato che accompagnava con una puntualità e una precisione del lavoro e dello studio e un ingrediente segreto, un grande carisma, la capacità di trascinare e travolgere tutti quelli che lavoravano con lei o che semplicemente la guardavano in tv.”

“Credo che tutti – ha aggiunto la sindaca – possano concordare su un aggettivo per lei, ‘indimenticabile’. Roma era diventata la sua città e noi romani non la dimenticheremo. Ciao Raffaella, grazie per quello che hai fatto e che ci hai lasciato”, ha concluso.