Quantcast

Raggi: lavoratori in pericolo, cantiere in attività è vergogna

Roma – “Ringrazio le donne e gli uomini della Polizia locale di Roma Capitale per il lavoro incredibile che stanno facendo in questi giorni. Questo tipo di operazioni, purtroppo, sono necessarie per fermare chi non vuole adeguarsi alle norme nazionali. Siamo ben consapevoli delle difficolta’ in cui si trovano le attivita’ economiche in questi giorni di fermo forzato e per questo abbiamo pensato a diverse misure di sostegno delle piccole e medie imprese del territorio romano; la paura della crisi, tuttavia, non puo’ essere la scusa per mettere in pericolo la vita e la sicurezza dei lavoratori”. Cosi’ in una nota la sindaca di Roma, Virginia Raggi, in merito alla scoperta, da parte della Polizia locale, di un cantiere in attivita’ in violazione di ogni misura richiesta dalla situazione di emergenza sanitaria.