Quantcast

Raggi: nel 2019 emesse 230mila multe per evasione biglietti

Roma – “Continua la nostra lotta contro i ‘furbetti’ che non pagano il biglietto su bus e tram: nel 2019 i controllori Atac ne hanno sanzionati in media 630 al giorno. L’anno appena trascorso e’ stato da record per il contrasto all’evasione: le squadre di Atac hanno verificato quasi 4 milioni di passeggeri, con circa 230 mila multe emesse”. Lo scrive su Facebook il sindaco di Roma, Virginia Raggi.

“Il dato sempre piu’ in crescita e’ quello delle sanzioni pagate entro i primi cinque giorni, grazie all’uso dei pos a bordo: nel 2019 e’ quasi raddoppiato, con oltre 80mila verbali per un valore di ben 4,5 milioni di euro. Queste sono risorse immediatamente disponibili che possiamo investire per la manutenzione dei mezzi o nell’acquisto di nuovi bus”.

“Chi non paga il biglietto penalizza tutti, perche’ sottrae somme importanti agli investimenti per migliorare il trasporto pubblico della nostra citta’. Ricordo- conclude la prima cittadina- che quest’anno arriveranno altri 328 mezzi dopo i 400 gia’ messi in circolazione fin dal nostro arrivo. Sono risultati concreti e visibili per chi utilizza tutti i giorni i mezzi pubblici in citta’”.