RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Raggi: Roma ha tutte carte in regola per ospitare Europei nuoto 2022

Roma – “Prosegue l’impegno, in stretta sinergia con la Federazione Italiana Nuoto, per promuovere e sostenere la candidatura di Roma per gli Europei di Nuoto 2022. Stiamo mettendo in campo un proficuo lavoro di squadra. La visita della delegazione della Len e’ l’ultimo step prima dell’assegnazione ufficiale della manifestazione. Abbiamo tutte le carte in regola affinche’ la scelta ricada sull’Italia e su Roma, che vuole confermarsi protagonista di grandi rassegne sportive”.

E’ questo il commento del sindaco di Roma, Virginia Raggi, al termine dell’incontro in Campidoglio con la delegazione della Ligue Europeenne de Natation, composta dal vicepresidente Andrii Vlaskov, dal segretario generale David Sparkes e dal direttore esecutivo Gianni Minervini, in visita nella Capitale per l’ultimo esame della candidatura all’organizzazione dei Campionati Europei delle discipline acquatiche nell’agosto del 2022, per cui sono in lizza anche altre citta’ europee.

“Siamo dunque pronti a ospitare un evento sportivo che sara’ anche e soprattutto sostenibile- aggiunge Raggi nella nota diffusa- perche’ prevede l’utilizzo, l’adeguamento e la valorizzazione degli impianti gia’ esistenti in citta’, e che permettera’ di proiettare a livello internazionale l’immagine della Capitale con il suo immenso patrimonio storico-archeologico”. Alla guida della delegazione Paolo Barelli, presidente Len oltre che numero uno della Federazione italiana Nuoto.