RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Referendum, “Basta un Sì” al Santa Maria della Pietà

Più informazioni su

Si è svolta ieri nella bellissima sala del Teatro-Padiglione 90 del Santa Maria della Pietà l’iniziativa “Aiutaci a Cambiare l’Italia – Basta un Sì”.

Anna Finocchiaro

Anna Finocchiaro

In sala un centinaio e più di persone molti dei quali rappresentanti di Comitati ed Associazioni di quartiere, militanti del Partito Democratico ed anche semplici cittadini interessati. Tutti ad ascoltare con attenzione le parole degli invitati.

Ad aprire il convegno è stato Paolo Quinto, Presidente dell’Associazione Partecipazione Attiva, che ha spiegato il senso dell’assemblea e del perchè è stato scelto come luogo d’incontro l’ex-manicomio.

Sottolineando come questo fosse il primo di altri 14 incontri che avverranno in giro per Roma, uno a Municipio. Poi ha preso la parola la Presidente della Commissione Riforme Costituzionali Anna Finocchiaro che ha tenuto banco per circa 20-30 minuti con una sala attenta ad ogni argomentazione.

Infine tutti gli altri: Alessio Cecera e Gianluca Quadrana che hanno esposto dal loro punto di vista di amministratori locali come la riforma potrebbe semplificare i rapporti tra Stato, Regione ed Enti locali; Rosario Altieri, Presidente Alleanza Cooperative Italiane, che ha sostenuto le ragioni del Sì come via per innovare il paese; infine Maurizio Balsamo, Professore all’Universitè Paris-Diderot che ha rapito l’attenzione dei tanti cittadini.

Cecera: “É stato un buon momento di riflessione. Ringrazio soprattutto i tanti che sono venuti ad ascoltare, perché in una campagna referendaria che ha spesso travalicato i limiti del buon senso, c’è una sofferenza a parlare delle ragioni del Sì”.

Riccardi, “Il quartiere di Monte Mario si è reso ancora una volta protagonista con questa iniziativa di livello, dopo quella già organizzata ad ottobre dalla Sezione del PD di Monte Mario con due importanti Professori di diritto costituzionale”.

 

[masterslider id=”13″]

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.