Reggio Emilia – Unaep: Solidarietà alla presidente del Coa

Più informazioni su

    Reggio Emilia – Unaep: Solidarietà alla presidente del Coa –

    “Non conosciamo le ragioni del “contrasto aperto” con la presidente, avvocato Celestina Tinelli, che, lo ricordiamo, è una delle poche donne d’Italia a guidare un Ordine territoriale. Conosciamo invece il valore di Celestina Tinelli, sia come professionista, anche nelle istituzioni forensi, che come persona, la cui sensibilità è nota”. Così in una nota l’avvocato Antonella Trentini, presidente di Unaep, Unione Nazionale Avvocati Enti Pubblici, associazione che rappresenta gli avvocati dipendenti della Pubblica Amministrazione.

    “La misura del valore di Celestina Tinelli è data dall’impegno e dalla passione che abbiamo potuto riscontrare nell’affrontare ogni aspetto della sua poliedrica vita professionale, e si valuta per ciò che è stata capace di dare. Conosciamo Celestina Tinelli da quanto era apprezzata e stimata componente laica del Csm. Tale importante carica istituzionale non le ha mai impedito di esprimere semplicità ed empatia nei rapporti con le persone ed i colleghi, a cui ha trasmesso convinzioni molto profonde sulla giustizia e credenze molto forti”.

    “Questi stessi valori ha portato e praticato, in seno al CNF, sede in cui ha portato le istanze della componente pubblica dell’Avvocatura, consapevole del valore dell’unità. Solo il senso di dovere l’ha portata a lasciare il consiglio nazionale, per dedicarsi al benessere dell’Avvocatura della sua città”, conclude il presidente di Unaep.

    Lo comunica in una nota l’Ufficio Stampa di Unaep.

    Più informazioni su