Regimenti: su vaccini antinfluenzali ritardi inaccettabili

Roma – “La Regione Lazio e’ fortemente in ritardo nella consegna dei vaccini antinfluenzali e questo e’ inaccettabile”. Lo afferma l’europarlamentare della Lega, Luisa Regimenti, responsabile Sanita’ per il partito nel Lazio, che aggiunge: “Le ditte fornitrici stanno facendo distribuzioni frazionate, e a quanto pare in quantita’ peraltro irrisorie. Sarebbe interessante, a questo punto, capire anche quando le Asl hanno ricevuto le dosi previste, conoscere le date, insomma, avere informazioni utili a formare un quadro chiaro della situazione.”

“Siamo a meta’ ottobre e i ritardi nella consegna dei vaccini antinfluenzali rischiano di peggiorare un’emergenza che si sta complicando con la crescita dei contagi Covid. Il ministro della Salute Speranza riferisca alle Camere su questi ritardi e lo faccia in fretta. Sarebbe inoltre auspicabile il coinvolgimento della Conferenza Stato-Regioni e di Agenas, l’Agenzia Nazionale per i servizi sanitari”.