RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

REGIONALI, SANTORI (LA DESTRA): “CONTINUEREMO A CREDERCI: TRASPARENZA E MERITO”

Più informazioni su

“Al Consiglio Regionale del Lazio continueremo a crederci, ci adopereremo ogni giorno per affermare le nostre idee e i nostri valori e per attuare quel profondo cambiamento basato sulla trasparenza e sul merito. Voglio anzitutto ringraziare il segretario nazionale Storace, tutti i candidati de La Destra impegnati duramente in questa campagna e ribadire, fin da subito, la mia più sincera intenzione di rappresentarli in Regione”. Cosi dichiara in una nota Fabrizio Santori, neoeletto consigliere de La Destra al Consiglio Regionale del Lazio.

“Il mio è stato un risultato straordinario – prosegue Santori – che devo alle fatiche di decine di militanti e alla fiducia di migliaia di elettori che ringrazio: tutti hanno voluto credere nel mio progetto di trasparenza, valorizzazione del merito, tutela del territorio e difesa di un sistema di valori in cui la destra moderna si riconosce. Ce la metterò tutta per non deludere nessuno, perché sono convinto che il risanamento della politica non può e non deve essere un’esclusiva di Grillo. La nostra sarà un’opposizione costruttiva – aggiunge Santori – lavoreremo insieme agli altri colleghi consiglieri del centrodestra eletti alla Pisana. Inizieremo fin da subito le nostre verifiche  sui costi della politica e sulle inefficienze del sistema ospedaliero e sanitario. Su questi temi in particolare non faremo alcuno sconto a Zingaretti e alla sinistra. Gli impegni che ho preso con l’elettorato non verranno certo meno anche se rivesto la carica  di consigliere di opposizione: farò di tutto per riuscire a realizzarli, per avere una Regione più efficiente, per tornare a credere nella Politica, quella con la “P” maiuscola”, conclude Santori.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.