RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

REGIONE DIMENTICA NORMA, BLOCCATI CONTRATTI DI APPRENDISTATO

Più informazioni su

REGIONE DIMENTICA NORMA, BLOCCATI CONTRATTI DI APPRENDISTATO

Dichiarazione del capogruppo Pd Esterino Montino e del consigliere Mario Perilli.

Dalla prossima settimana le aziende , grandi e piccole della regione Lazio non potranno stipulare i contratti di assunzione per apprendisti. L’esecutivo regionale lo scorso agosto ha abrogato le vecchie norme , ma ha dimenticato di indicare le nuove. Cosi i centri per l’impiego sono paralizzati. In sede di assestamento di bilancio, Giunta e maggioranza hanno deciso di cancellare  tutta la legislazione in materia di apprendistato per allinearla al testo unico nazionale. Lo scorso 3 febbraio con la deliberazione n.41 l’esecutivo è tornato  sull’argomento approvando un atto con “disposizioni in materia di formazione nell’ambito del contratto di apprendistato o contratto di mestiere”, riaffermando che per rendere omogenea la disciplina regionale con quella dettata dal testo unico “occorre procedere emanando nuove disposizioni”. Il prodotto di cosi tante parole e buone intenzioni è stato, come spesso accade, il nulla, le nuove disposizioni non sono mai arrivate. E cosi il 25 aprile , giorno della festa di Liberazione, scade la proroga e dunque da sabato 26 le imprese del Lazio non potranno piu assumere apprendisti. Con un notevole aggravio dei costi visto che le norme sull’apprendistato prevedono agevolazioni importanti sia per le imprese che per i giovani. Forse è il caso che l’assessore  alla formazione e lavoro prenda atto di questa smagliatura normativa e vi ponga rimedio emanando un atto utile a riparare i danni in modo che gia dal  26 aprile si possa tornare a stipulare  contratti di apprendistato. In questo senso abbiamo  presentato una interrogazione urgente e porremo il tema al centro dei lavori del prossimo consiglio regionale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.