Regione Lazio: rete Rsa rafforzata con 1.000 posti letto

Roma – E’ stata siglata oggi l’intesa, alla presenza degli assessori regionali alla Sanita’, Alessio D’Amato e alle Politiche sociali, Alessandra Troncarelli, con le rappresentanze sindacali di Cgil, Cisl e Uil, per rafforzare la rete pubblica delle residenze per anziani con 1.000 posti letto.

“E’ un lavoro che abbiamo gia’ iniziato nei mesi scorsi con la realizzazione delle Rsa di Genzano, Albano e prossimamente di Zagarolo- ha spiegato D’Amato- Intendiamo proseguire in questa azione tesa a migliorare la qualita’ assistenziale dei nostri anziani. E’ particolarmente importante che questo accordo venga sottoscritto durante il contrasto alla pandemia per rappresentare prioritariamente l’esigenza di ampliare l’offerta pubblica di assistenza alla popolazione piu’ fragile”.